La Stele di Rosetta.

 

                                                                                                                                                

 
 
 
La Stele di Rosetta è una pietra di basalto nero . 
Fu riportata alla luce il 19 giugno 1799 ,
durante la campagna d’Egitto .
Mostra tre sezioni di scrittura in tre diverse lingue :
nella parte superiore ci sono 14 righe in Geroglifico , 
nella parte centrale ci sono 22 righe in Demotico ,
e in basso ci sono 54 righe in Greco maiuscolo .
Confrontando una copia dei tre testi ,
un diplomatico esperto di lingue orientali di nome Akerbald ,
dimostrò che i nomi dei re , nella parte greca ,
comparivano nella stessa posizione anche nel testo demotico ,
e avanzò l’ipotesi che le tre sezioni fossero la
traduzione di un’ unico testo : un protocollo del
collegio sacerdotale di Menfi , datato 27 marzo 196 a.C.
Fu importantissimo in epoca tolemaica ,
quando le funzioni di governo erano tutte affidate ai greci ,
e il greco era la lingua ufficiale , che 
gli atti pubblici venissero pubblicati in entrambe le lingue :
greco ed egizio, perchè grazie alla Stele di Rosetta si è potuto
così finalmente tradurre il geroglifico.
 
 
 

 

 >

Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: