Come vivevano ?

 

 
Introduco l’ argomento di oggi con una frase :
 
"  I millenni scorrono… Ma la differenza tra il
ricco e il povero c’ è sempre stata… Un ‘
ingiustizia che perdura da sempre… "
 
 
La vita nei villaggi
 
Le ampie zone paludose che fiancheggiavano il Nilo, erano abitate da
popolazioni di cacciatori e pescatori, per i quali il papiro era
importantissimo. Questa pianta acquatica, molto abbondante sulle rive
del fiume, veniva utilizzata in mille maniere : con la polpa, si
producevano i rotoli per la scrittura ; con gli steli intrecciati, si
fabbricavano cestini, corde, stuoie, gabbie, panieri, capanne e anche
imbarcazioni. Le barche erano necessarie per la pesca, attuata con
reti e arpioni, e per conservare il pesce pescato, si utilizzava il
metodo dell’ essicazione al sole. Le popolazioni delle paludi, ( composte
da contadini ) vivevano all’ interno di capanne fatte con muri di canna
o di fango. Le abitazioni erano composte da un’ unica stanza, dove tutta
la famiglia mangiava e dormiva ; non avevano alcun tipo di comodità, e
fungevano soltanto da riparo per la notte e dalle tempeste di sabbia. I
contadini si allontanavano raramente dal villaggio, dato che esso sorgeva
nella maggior parte dei casi nei pressi di una sorgente, e tutto ciò che
poteva loro servire, veniva portato dai mercanti, i quali, giravano i
villaggi per vendere le loro merci.
 
La vita dei ricchi
 
A Tebe e a Menfi, le piazze erano animate dai commercianti, le vie percorse
da tante persone, le strade costeggiate da palazzi sontuosi, ville, templi.
La residenza del Faraone risplendeva d’ oro e pietre preziose. Le case dei
nobili, dei sacerdoti e degli scribi erano magnifiche, circondate da alte
mura. Erano costruite in mattoni e pietra, il tetto era di legno, e tra il
muro e la casa, c’ era il giardino con alberi da dattero, melograni, salici
e tamarindi, e i servi innaffiavano queste piante prendendo l’ acqua da una
cisterna. Nel giardino, i figli del padrone giocavano con i loro animali
domestici, di solito gatti, cani, scimmie e manguste ( queste ultime erano
utilissime per tenere lontano i serpenti ). Le stanze delle ville erano
così composte : camere da letto, sale da ricevimento, bagni, cucina, c’ era
anche una cappella per la preghiera, magazzino per le provviste, deposito
per il grano, stalle e scuderie.
 
I poveri
 
Spesso non trovavano di che sfamarsi, molti bambini morivano per denutrizione,
e si andava avanti con bacche e radici. I servi vivevano alle dipendenze dei
ricchi, i quali li mantenevano in cambio di varie prestazioni, ed erano una
categoria molto numerosa, diversa da quella degli schiavi ( composta in
prevalenza da prigionieri di guerra ). Il trattamento ricevuto dipendeva dalla
sensibilità dei padroni, c’ era chi poteva vivere dignitosamente, e chi invece
veniva sottoposto per tutta la giornata a dure fatiche. Ai servi in citta’ ,
veniva di solito chiesto di accudire la casa e i bambini , di cucinare e di
tenere in ordine il giardino.  I servi di campagna avevano mansioni da contadini
e venivano impiegati per i duri lavori nei campi e per la costruzione di grandi
opere.
 
 
 
Annunci
  1. #1 di Eva il 16 febbraio 2007 - 18:39

                         IMIm    ,mIM"                     ,MI:"IM,mIMm          "IMmm,    ,IM::::IM::IM,          ,m"             "IMMIMMIMm::IM:::::IM""==mm ,mIM"    __      ,mIM::::::MIM:::::::IM::::mIMIM" ,mMIMIMIIMIMM::::::::mM::::::::IMIMIMIMMM"IMM:::::::::IMM::::::M::::::::IIM:::::::MM, "IMM::::::::::MM:::M:::::::IM:::::Un:::IM,    "IMm::::::::IMMM:::::::IM::::saluto::IM,      "Mm:::::::::IM::::::MM:::::::::da::::IM,       IM:::::::::IM::::::MM::::::*EVA*::::IM,        MM::::::::IM:::::::IM::::::::::::::::::IM        "IM::::::::IM:::::::IM:::::::::::::::::IM;.         "IM::::::::MM::::::::IM::::::::::mmmIMMMMMMMm,.           IM::::::::IM:::::::IM::::mIMIMM"""". .. "IMMMM           "IM::::::::IM::::::mIMIMM"". . . . . .,mM"   "M            IMm:::::::IM::::IIMM" . . . . . ..,mMM"            "IMMIMIMMIMM::IMM" . . . ._.,mMMMMM"             ,IM". . ."IMIM". . . .,mMMMMMMMM"           ,IM . . . .,IMM". . . ,mMMMMMMMMM"          IM. . . .,mIIMM,. . ..mMMMMMMMMMM"         ,M"..,mIMMIMMIMMIMmmmMMMMMMMMMMMM"         IM.,IMI"""        ""IIMMMMMMMMMMM        ;IMIM"                  ""IMMMMMMM        ""                         "IMMMMM                                     "IMMM                                                                      "IMM,                                       "IMM                                        "MM,                                         IMM,                       ______   __                        ______     "IMM__              .mIMMIMMIMMIMMIMM,                   .,mIMMIMMIMM, ,mIMM,         IMM"""     ,mIM". . . . "IM,..M,                 ,IMMM\’ . . . "IMM.\\ "M,  IMM      ,IM". . . .  / :;IM \\ M,               .mIM\’ . . .  / .:"IM.\\ MM  "MM,    ,M". . .  / .;mIMIMIM,\\ M              ,IM\’. . .  / . .:;,IMIMIMMM  IMM   ,M". .  / .:mIM"\’   "IM,:M             ,IM\’. . . / . .:;,mIM"  `"IMM IMM   IM. .  / .mM"         "IMI            ,IM . .  / . .:;,mIM"      "IMMMMM   MM,.  / ,mM            "M\’            IM\’. .  / . .;,mIM"          "IIMMM ,IMIM,.,IM"            IM . . / . .,mIM"              IMMMMMMM\’ """            `IM,.  / ;,mIM"                 IIMMM             "IMI, /,mIM"                 __IMMM               "IMMMM"                   """IMM                 ""           
     
    Ciao!
     
    Girellando per i vari blog sono capitata qui !
    Sul mio blog mi occupo di recensioni…
    Se hai voglia ricambia la visita…e lasciami un salutino (sempre se ti va) !
     
    Finalmente un blog che dice qualcosa di interessante !
     
    -Ciao e Buona Giornata-

  2. #2 di Ben il 21 febbraio 2007 - 09:36

    sto leggendo con passione e utilita per il mio lavoro. Complimenti.
    Ben

  3. #3 di Alessia Princess il 5 novembre 2008 - 16:55

    😀 sentiiiiii ho trovato la piramide sociale in questo blog e sikkome mi serve ti avverto ke la prendo  ok? sks il disturbo :S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: