Anche gli Egizi ridevano !

 

 

 
 
Gli operai e i membri del popolo si prendevano gioco dei capi politici,
ritraendoli in pose buffe e poco edificanti. Per esempio, alcuni leader
venivano ritratti non rasati, o particolarmente effeminati. Disegni di
animali ubriachi, o di personaggi che vomitavano sono tra gli esempi
di humour, mentre gli scherzi a sfondo sessuale consistevano in insinuazioni e
doppi sensi. La commedia mostrava persone che subivano incidenti banali,
come martelli che cadevano sulla testa, o passeggeri sbalzati dalle imbarcazioni.
Gli antichi egiziani avevano poi una predilezione per lo humour animale.
Le immagini mostrano paperi che beccano il posteriore di qualcuno,
babbuini e gatti impazziti, animali che salgono su altri animali, babbuini
che suonavano strumenti musicali, ed animali che bevevano e mangiavano.
Un papiro mostra un topo faraone, in posa solenne sul suo carro trainato da due
cani, che si appresta al combattimento contro un esercito di gatti guerrieri.
Un altro papiro ritrae un leone e un’antilope che giocano ad un gioco da tavolo.
Il leone solleva un pezzo del gioco in segno di vittoria, mentre l’antilope cade
all’indietro dalla sedia. Un disegno sulle pareti del tempio di Hatshepsut a
Deir el-Bahari, mostra un’obesa “regina di Punt” di fronte ad un piccolo asino.
L’iscrizione della scenetta dice : “L’asino che doveva portare la regina”.
Il disegno ottenne popolarità e fu copiato, stile cartoon, molte volte.
 
 
 
 
 
Annunci
  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: